Percorso

Cà Matta

E' passato quasi un mese dal trasferimento dei 24 profughi ospitati alla Cà matta di Ponteranica alla Casa San Giuseppe di Sedrina, alle porte della Valbrembana. Alta tensione all'inizio a causa delle polemiche scatenate dalla Lega Nord, poi quando i riflettori si sono spenti la convivenza è proseguita in modo pacifico. Il sindaco di Sedrina Stefano Micheli monitora costantemente la situazione, anche se finora non ci sono stati problemi.

 

potete leggere l'intero articolo al seguente link:

 

http://www.bergamonews.it/politica/il-sindaco-di-sedrina-%E2%80%9Ccon-i-profughi-africani-convivenza-pacifica%E2%80%9D-194652

 

potete seguire il post su facebook nella pagina di Innova Mozzo al seguente link:

 

https://www.facebook.com/pages/Innova-Mozzo/193035474145759

 

potete leggere la relazione cliccando qui